Beppe Grillo su Twitter: “Contro vivisezione, amo il mio cane Delirio”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Maggio 2014 20:56 | Ultimo aggiornamento: 16 Maggio 2014 20:56

ROMA – Beppe Grillo scrive su Twitter: “Sono da sempre contro la vivisezione, sono molto affezionato al mio cane Delirio e auspico una partito-vivisezione attraverso la democrazia”. Il riferimento è alla battuta che il leader del Movimento 5 Stelle aveva fatto circa Dudù, il cagnolino di Berlusconi che secondo lui “andrebbe affidato alla vivisezione”. Battuta che aveva provocato le reazioni indignate di Francesca Pascale e di mezza Forza Italia.

Queste le parole esatte di Grillo:

“Berlusconi è impazzito per questo cane. Ma Dudù dev’essere affidato alla vivisezione. Io ce l’ho un cagnetto così, ce l’ha mia moglie. Li detesto”.

Francesca Pascale

Questa la reazione sdegnata di Francesca Pascale, che punge Grillo sulla sua condanna per omicidio colposo:

“È una notizia che Grillo sia favorevole alla vivisezione. Non è una notizia che per lui ammazzare non è un reato”.

Daniele Capezzone

Tra gli altri, Daniele Capezzone aveva risposto su Twitter:

“Dudù. L’importante è che non salga mai in macchina con #Grillo. Dal comico battuta che non fa ridere: è uscito al naturale”.

Beppe Grillo su Twitter: "Contro vivisezione, amo il mio cane Delirio"

Beppe Grillo su Twitter: “Contro vivisezione, amo il mio cane Delirio”