foto notizie

Brasile, carcere Sao Luis: reclusi decapitati da gang rivale (foto e video)

RIO DE JANEIRO  – Immagini scioccanti dal carcere brasiliano di Pedrinhas, considerato il più pericoloso del Paese: un video girato all’interno del penitenziario lo scorso 17 dicembre e divulgato dalla versione online del quotidiano ‘Folha de S.Paulo’, mostra alcuni detenuti decapitati al termine di uno scontro tra gang rivali.

Le scene sono raccapriccianti: nel filmato di due minuti e mezzo, probabilmente fatto con un cellulare da altri detenuti, si vede il pavimento cosparso di sangue e tre teste mozzate, esibite come trofei. Nell’ultimo anno sono già stati commessi 62 omicidi a Pedrinhas, situato alle porte di Sao Luis, capitale dello Stato di Maranhao. Per cercare di prevenire altre violenze, il governo ha deciso di trasferire in altre prigioni federali i boss delle principali fazioni.

Per il video choc altamente sconsigliato ad un pubblico sensibile clicca qui 

Foto molto forti e sconsigliate ad un pubblico sensibile

 

 

To Top