Cina, bambina intrappolata al terzo piano: passanti si arrampicano e la salvano FOTO

Pubblicato il 10 settembre 2018 15:31 | Ultimo aggiornamento: 10 settembre 2018 15:39
Cina, bambina intrappolata sulla facciata del palazzo: passanti si arrampicano e la salvano4

Cina, bambina intrappolata sulla facciata del palazzo: passanti si arrampicano e la salvano

XINGHUANG – Una bambina resta bloccata su una piccola sporgenza che si trova sulla facciata di un palazzo al terzo piano, a circa 9 metri dal suolo e viene salvata da due passanti che si arrampicano senza utilizzare alcuna imbracatura di sicurezza.

E’ accaduto lo scorso venerdì verso le 10 di mattina nella città cinese di Xinzghuang. La bambina sta pericolosamente all’interno di una specie di balconcino inaccessibile dall’interno della casa e che serve a tenere il motore esterno del condizionatore.

La mamma di questa piccola di due-tre anni, scrive il Daily Mail citando un servizio di una tv locale, è uscita per fare delle commissioni lasciando la piccola con il padre che però in quel momento sta ancora dormendo. 

5 x 1000

La bambina di nome Xing Xing, è mezza svestita ed è finita sul balconcino restando bloccata. La piccola ha raggiunto la sporgenza scendendo dal letto appena sveglia.

Uno dei due uomini riesce a raggiungere la sporgenza in appena due minuti. Si tratta di Zhu Zuling, un operaio edile di 33 anni che in wuel momento era alla guida del furgone della ditta. Il secondo ad arrampicarsi è invece il 44enne Wu Qingxiang, un lavoratore autonomo nonché fanatico del fitness.

Il padre di Xing Xing ha ringraziato personalmente i due uomini. “Hanno il cuore gentile. Sono saliti così in alto. Hanno computo un gesto piuttosto pericoloso “, ha spiegato l’uomo al Suzhou Broadcasting System.

Al momento non è noto se i due verranno premiati dalle autorità cittadine oppure no.