Cina, le torri Phoenix saranno alte 1 km e purificheranno l’aria (foto)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 Giugno 2014 11:04 | Ultimo aggiornamento: 19 Giugno 2014 11:04

WUHAN (CINA) – Il grattacielo Burj Khalifa di Dubai, con i suoi 150 metri di altezza è al momento la torre più alta del mondo. Nella città di Wuhan in Cina, stanno per essere realizzate due torri che saranno alte un chilometro e che quindi guadagneranno il podio della struttura più alta mai realizzata dall’uomo. Il progetto è stato commissionato dal gruppo cinese Hua Yan allo studio di design britannico Chewoods. le Torri Phoenix, questo il nome scelto per l’opera faraonica, verranno realizzate nei prossimi tre anni5, diventeranno un’ attrazione turistica e saranno caratterizzate dal fatto di essere totalmente “eco-friendly”.

Le due torri  multicolori ospiteranno infatti una serie di stazioni che purificheranno l’aria. Intorno alle torri, verranno realizzati laghi con moderni sistemi di filtraggio dell’acqua e centrali che produrranno elettricità sfruttando l’energia solare. Ogni torre è stata progettata per emulare le radici rialzate tipiche dell’ albero di mangrovie. Queste due torri faranno parte di un progetto più amplio che consiste nella realizzazione di un parco a tema esteso per 47 ettari che verrà realizzato per promuovere il turismo cinese.

Lo studio Chetwoods vorrebbe realizzare il tutto entro tre anni, decisamente prima della Kingdom Tower (anch’essa sarà alta un chilometro, secondo le intenzioni dei progettisti) che sorgerà a Gedda in Arabia Saudita nel 2018. La sfida è iniziata: chi per primo si avvicinerà allo spazio, le torri Phoenix oppure la Kingdom Tower di Gedda?