Scheda elettorale. I fac-simile Senato e Camera. Liste Lombardia, Lazio, Molise

Pubblicato il 20 Febbraio 2013 12:42 | Ultimo aggiornamento: 20 Febbraio 2013 13:03

ROMA – Elezioni 24 e 25 febbraio. Scheda elettorale: il ministero dell’Interno ha esposto tutti i fac-simile delle schede elettorali per le politiche e per le regionali (Lombardia, Lazio e Molise).

Camera: scheda rosa, quella per l’elezione dei deputati.

Senato: scheda gialla, per i senatori.

Per votare gli elettori dovranno tracciare un simbolo nel rettangolo contenente il nominativo del candidati. Sono vietati altri simboli o indicazioni (per consultare le schede elettorali delle politiche con le liste dei partiti regione per regione rinviamo al sito del Ministero dell’Interno, qui)

Regionali. Per le elezioni regionali che si svolgono in concomitanza con le politiche, tre schede ulteriori, abbinate a Lombardia, Lazio e Molise.

Lazio. Dodici i candidati alla successione di Renata Polverini. Il centrodestra, composto da nove liste, sostiene la candidatura del segretario de La Destra Francesco Storace, già presidente della Regione Lazio. Il PD, in alleanza con altre quattro liste risponde con la candidatura di Nicola Zingaretti, presidente uscente della provincia di Roma. Per il MoVimento 5 Stelle corre Davide Barillari, 38 anni. ’ Giulia Bongiorno è la candidata della Lista Monti. Rivoluzione Civile di Ingroia candida invece il giornalista di “Servizio Pubblico” Sandro Ruotolo. Altri candidati Luca Romagnoli (Fiamma Tricolore), Roberto Fiore (Forza Nuova), Pino Strano (Rete dei cittadini), Simone Di Stefano (Casapound), Giuseppe Rossodivita (Amnistia Giustizia e Libertà), Luigi Sorge (Partito Comunista dei Lavoratori) e Alessandra Baldassari (Fare per Fermare il Declino).

Lombardia. Saranno cinque gli sfidanti. Il centrodestra schiera il segretario della Lega Nord Roberto Maroni. Per PD e SEL il candidato è Umberto Ambrosoli. Silvana Carcano, unica donna in gara, sarà la candidata del MoVimento 5 Stelle. L’ex sindaco di Milano Gabriele Albertini sarà invece il candidato dei montiani. Carlo Maria Achille Pinardi porterà invece la bandiera di Fare per Fermare il Declino.

Molise. Confermati i principali candidati del 2011, cioè il presidente uscente Angelo Michele Iorio per il centrodestra, Paolo Di Laura Frattura per il centrosinistra e Antonio Federico per il MoVimento 5 Stelle. Parteciperanno inoltre alla competizione Massimo Romano di Fare per Fermare il Declino, Antonio De Lellis di Rivoluzione Democratica Molise e Camillo Colella della lista civica Lavoro Sport e Sociale.