Genova, inganna il Telepass con “pinna” di squalo di plastica (foto)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 febbraio 2014 14:17 | Ultimo aggiornamento: 3 febbraio 2014 14:20

GENOVA – Il titolare di una ditta di trasporto è stato segnalato all’autorità giudiziaria perché sui suoi mezzi è stato trovato un dispositivo fatto a pinna, che era in grado di ingannare i Telepass e far pagare meno il pedaggio.

La “pinna” occultava la “luce” degli assi consentendo una lettura del telepass diversa da quella reale facendo imporre così un pedaggio minore. Il trucco è stato scoperto da Polstrada di Brugnato e Gdf della Spezia che hanno sequestrato 6 semirimorchi.

Repubblica ha pubblicato una foto del dispositivo. Blitz Quotidiano vi ripropone la foto:

Genova, inganna il Telepass con "pinna" di squalo di plastica

La “pinna” di squalo di plastica