Griffin, il cane Brian “ucciso” esce dalla serie (video e foto)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Novembre 2013 12:28 | Ultimo aggiornamento: 25 Novembre 2013 12:28

ROMA – Brian, il cane della famiglia Griffin, morirà e verrà sostituito nella serie da Vinny, nella versione originale doppiato da Tony Sirico (l’attore che ne i Soprano recitava il ruolo di Paulie). Negli Stati Uniti Brian è già morto nell’ultimo episodio andato in onda domenica notte (24 novembre). In Italia morirà a breve, il tempo di trasmettere le ultime puntate dell’ultima serie.

Brian investito nell'ultima puntata

Brian investito nell’ultima puntata

Steve Callaghan, produttore esecutivo della serie tv ha detto che la decisione di uccidere il cane più sapiente d’America è stata presa “perché assieme agli sceneggiatori abbiamo pensato che sarebbe stato un modo divertente di dare una scossa alla serie. Non appena è nata lì’idea abbiamo iniziato a parlare di quello che sarebbe potuto accadere nei due episodi successivi e siamo stati molto entusiasti del modo in cui questi cambiamenti avrebbero potuto influenzare de dinamiche familiari e il comportamento dei singoli personaggi”. Ha anche aggiunto che “Brian è stato da una macchina e la cosa è molto vicina alla realtà. Se avessimo fatto morire uno dei ragazzi non sarebbe stato credibile”.

La morte di Brian

La morte di Brian