Italia di notte fotografata dalla Nasa: segui la luce, vedrai la ricchezza

Pubblicato il 7 Dicembre 2012 11:59 | Ultimo aggiornamento: 7 Dicembre 2012 12:04

(Credit: Nasa – Noaa)

ROMA –  La Terra di notte come non l’avete mai vista. Il satellite Suomi della Noaa, National and Oceanic and Atmospheric Administration, e  Nasa ha scattato fotografie del pianeta in notturna. Il nero dell’oceano lascia spazio al blu della terraferma, dove in oro risplendono le luci dei centri abitati e dei centri della ricchezza della Terra.

Nella foto spicca in oro la costa orientale degli Stati Uniti, da New York a Miami, e quella occidentale di Los Angeles. Europa, India e Giappone “brillano” nella notte, ripresi dal satellite a 824 chilometri di altezza dove si trova il satellite Suomi.

Impossibile non notare così le differenze tra i paesi sviluppati e quelli del terzo mondo. L’oscurità in Africa, spezzata solo debolmente dalle luci in Egitto, in prossimità del canale di Suez e in Sudafrica. Nell’oscurità la Cina, l’America del Sud e anche la Siberia.

Non solo differenze geografiche, con deserti e montagne immerse nel buio. Anche differenze economiche. Basta guardare l’immagine in notturna dell’Italia. Le luci si concentrano al nord e nella pianura padana: dalla Liguria al Veneto, passando per la Lombardia e il Piemonte. Poi ancora luci intense intorno a Roma, Firenze, Napoli e la Puglia. Se segui la luce, troverai la ricchezza.