Sabrina Corgatelli, cacciatrice senza pietà: dopo il dentista, la ragioniera FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 agosto 2015 9:41 | Ultimo aggiornamento: 3 agosto 2015 9:44

ROMA – Si chiama Sabrina Corgatelli, è una ragioniera americana dell’Idaho di origini italiane. Nelle sue pagine Instagram e Facebook sfoggia orgogliosa i suoi trofei: antilopi, coccodrilli e giraffe esanimi che giacciono ai suoi piedi. Il web però non la perdona: ai commenti entusiasti di chi condivide la stessa passione per le battute di caccia, rispondono quelli che condannano la sua cruenta passione.

Soprattutto dopo la vicenda del dentista americano che ha ucciso il leone Cecil, simbolo dello Zimbabwe, la polemica sulla caccia è più accesa che mai. E Sabrina, che nella vita fa la ragioniera e pubblicizza anche armi e tenute da caccia, è finita inevitabilmente nell’occhio del ciclone.

Le critiche però non sembrano toccarla. Sui social infatti Corgatelli risponde agli attacchi affermando il valore della sua passione e quasi per sfida scrive: “Presto avrete altro materiale di cui parlare”.