Londra: ciclista sfascia vetro auto ma c’è un neonato FOTO

di redazione Blitz
Pubblicato il 20 Ottobre 2015 20:36 | Ultimo aggiornamento: 20 Ottobre 2015 20:40

LONDRA – Stava andando in bicicletta e forse quella macchina lo ostacolava, forse gli impediva di passare oltre. Fatto sta che un ciclista londinese ha avuto la bella pensata di scagliarsi contro l’auto in questione frantumando il finestrino. Non solo ha danneggiato la macchina ma ha rischiato di fare un danno ben più serio: seduto sul sedile posteriore, a pochi centimetri dalle schegge impazzite del vetro, dormiva beato un neonato. Sconvolta la proprietaria della macchina nonché mamma del piccolo.

La donna risponde al dome Rhiannon Gautama e ha avuto la prontezza di postare l’immagine del suo bimbo tra i vetri rotti su Facebook, ricevendo migliaia di condivisioni in poche ore. Fortunatamente il piccolo sta bene, anzi: non solo non ha riportato alcune ferita ma non si è nemmeno svegliato e ha continuato a dormire beato sul suo seggiolino.

Non è chiaro perché il ciclista si sia arrabbiato, probabilmente l’uomo non aveva abbastanza spazio per passare con la sua bicicletta. La polizia sta indagando sull’episodio per acciuffare il responsabile: prima di qualsiasi imputazione o accusa bisognerebbe chiedergli come mai abbia deciso di fare un atto così crudele e senza senso. La foto ha avuto un grande successo sui social anche perché molti si sono indignati vedendola e leggendo la storia.

Londra: ciclista sfascia vetro auto ma c'è un neonato FOTO

Londra: ciclista sfascia vetro auto ma c’è un neonato FOTO