Mario Balotelli e Fanny Neguesha in una Ferrari bianca (foto)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Giugno 2013 19:26 | Ultimo aggiornamento: 25 Giugno 2013 19:26

MILANO – L’attaccante della Nazionale e del Milan Mario Balotelli è rientrato in Italia dal Brasile con la fidanzata Fanny Neguesha.

Partiti ieri sera dal Brasile, i due sono atterrati con un volo via Lisbona all’aeroporto di Malpensa.

Balotelli, che ha dovuto interrompere anzitempo la Confederations Cup per un infortunio alla coscia sinistra, non ha rilasciato dichiarazioni ai giornalisti presenti e ha lasciato l’aeroporto assieme alla fidanzata a bordo di una Ferrari bianca.

Arrivederci fra un anno. Mario Balotelli dà  appuntamento al Brasile al Mondiale, ma intanto lo ha lasciato con l’amarezza di chi stava vivendo da protagonista la Confederations Cup e assaporava l’appuntamento con una grande prova.

Questa volta non c’entrano squalifiche o provvedimenti disciplinari: a rovinare i piani e’ stato un pestone alla coscia da parte di Dante, che ha costretto l’attaccante della Nazionale alle vacanze anticipate (mai cosi’ sgradite) e a seguire davanti alla televisione i suoi compagni nella semifinale di giovedi’ contro la Spagna, sperando che conquistino la finale di domenica.

”Forza ragazzi! Forza Italia! Dai!”, ha scritto Balotelli su Twitter, durante lo scalo a Lisbona nel viaggio di ritorno che lo ha riportato da Fortaleza in Italia.

”Mi sento un perdente ad andarmene cosi”’, ha detto prima di partire l’attaccante, che e’ sbarcato all’aeroporto di Malpensa assieme alla fidanzata Fanny Neguesha alle 12.40, cappellino con la visiera all’indietro, occhiali scuri, maglioncino sulle spalle, t-shirt bianca, bermuda e zero voglia di parlare con i giornalisti che lo attendevano. Assieme alla sua ragazza, Balotelli si e’ infilato nella Ferrari bianca senza zoppicare.

A breve lo staff sanitario del Milan chiarira’ la prognosi dell’infortunio, che secondo la prima diagnosi del medico della Nazionale, Enrico Castellacci, e’ una distrazione muscolare di primo grado.

Le terapie non dovrebbero impedirgli di godersi un breve periodo di vacanza (la prima da fidanzato dopo un bel po’) al caldo, e al momento in casa Milan si prevede di averlo regolarmente a disposizione fra meno di due settimane, l’8 luglio, quando la squadra di Massimiliano Allegri si ritrovera’ a Milanello per cominciare con una due giorni di test la nuova stagione, che si inaugura con il preliminare di Champions League il 20 o 21 agosto.

Intanto Balotelli si mette alle spalle una stagione cominciata in salita (2 gol fino a gennaio con il Manchester City), ed esplosa con l’arrivo al Milan, dove ha realizzato 12 centri, imponendosi anche con la maglia azzurra, grazie a 5 reti nelle ultime 9 apparizioni.

L’estate sara’ il primo passo della prossima stagione, forse la piu’ importante per il centravanti. All’orizzonte c’e’ di nuovo il Brasile, che questa volta significa coppa del Mondo.

Da San Paolo a Rio de Janeiro, la torcida aspetta un nuovo confronto con Neymar, Balotelli ha un anno per arrivare all’appuntamento al top della forma fisica e della maturazione, tecnica e psicologica.

La strada l’ha segnata lui stesso su Twitter (dopo un paio di scivoloni molto poco diplomatici): ”Professionalita’, umilta’, impegno”.

Il servizio fotografico dell’Ansa.