Matrimonio choc in Iran: lui ha 14 anni, lei 10 FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 Agosto 2015 18:16 | Ultimo aggiornamento: 29 Agosto 2015 18:16

TEHERAN – Lui ha 14 anni, lei 10, e si sono sposati. Succede in Iran. E le immagini dei giovanissimi sposi, lui in giacca e cravatta, lei truccatissima, con abito-bomboniera bianco e tacchi, hanno fatto il giro del web, suscitando sdegno unanime.

Del resto anche nella stessa Repubblica Islamica sarebbe illegale sposarsi così giovani: l’età minima è fissata a 15 anni per i maschi e a 13 anni per le femmine. Comunque bambini, ma non quanto la giovanissima coppia di cui racconta Al Arabiya.

Le immagini pubblicate sui social ritraggono i due ‘sposini’ in pose che scimmiottano quelle degli adulti. Lui che fa il baciamano alla moglie o mentre sfoglia con lei un libro. Altre, quasi grottesche, mostrano lo sposo in procinto di risvegliare con un bacio la ‘bella addormentata’, oppure la neo sposa sdraiata sul cofano di un’auto agghindato con mazzi di fiori.

In una foto i due ‘sposini’ fanno il verso a Leonardo di Caprio e Kate Winslet sul ponte del Titanic. Ce ne sono anche di più ‘istituzionali’, come quelle in posa con i familiari seduti su un divano.

Ma la storia di questa piccola sposa è in realtà la storia di tante bambine iraniane che, soprattutto nelle aree rurali, sono costrette dalle loro famiglie a sposarsi giovanissime. Secondo il direttore del Centro statale di Coordinamento dell’Emergenza Sociale, Majid Arjmandi, negli ultimi 10 anni circa 420mila ragazze con meno di 15 anni sono state sposate in Iran da uomini in alcuni casi anche di 60 anni o più. Solo nell’ultimo anno sono stati registrati oltre 40mila di questi casi. Arjmandi ha denunciato anche che negli ultimi anni ci sono stati diversi matrimoni di bambine che avevano meno di 10 anni.