Michael Schumacher cade con gli sci e batte la testa: trauma cranico

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 dicembre 2013 15:11 | Ultimo aggiornamento: 29 dicembre 2013 15:12

MERIBEL (FRANCIA) – Michael Schumacher ha subito un trauma cranico dopo essere caduto con gli sci. L’ex campione di Formula 1 è rimasto vittima di un incidente mentre sciava nella località francese di Meribel, in Alta Savoia. Il tedesco caduto e ha battuto con violenza la testa al suolo. Ricoverato in ospedale, gli hanno diagnosticato un trauma cranico.

Secondo i media francesi, il sette volte campione del mondo non è in prognosi riservata. Il gestore della stazione di Meribel, Christophe Lecomte Gernignon, ha dichiarato a Rmc: “Schumacher è stato portato in elicottero in un ospedale di Grenoble. La polizia sta conducendo le indagini sulle cause della caduta”.

L’incidente sarebbe avvenuto intorno alle 11 di questa mattina, a quanto riporta lo stesso Lecomte Gernignon: “Sciava fuori pista a Meribel, indossando un casco, quando è caduto sbattendo contro roccia. I soccorsi sono arrivati subito – ha proseguito – e con un elicottero Schumacher è stato trasportato all’ospedale di Moutiers. Era sconvolto, un po ‘scosso, ma cosciente. Può essere una ferita alla testa, ma non è molto grave”.

FOto Ansa

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other