Miss Israele alla cena in onore di Obama: “Mi ha voluto lui, per me è un modello”

Pubblicato il 18 Marzo 2013 17:35 | Ultimo aggiornamento: 18 Marzo 2013 17:35

TEL AVIV- Yityish Aynaw è stata da poco proclamata “Miss Israele 2013” ed ora, a soli 21 anni entrerà nell’alta politica giovedì 21 marzo partecipando alla cena ufficiale offerta dal capo di stato israeliano Shimon Peres in onore di Barack Obama. 

Lo anticipa la stampa secondo cui l’invito è giunto su iniziativa personale del presidente Usa. ”Non mi pare vero, 10 anni fa giravo scalza nel mio villaggio in Etiopia” ha detto la Aynaw, un’ebrea ‘Falasha’ orfana dei genitori immigrata a Natanya.

Aynaw, per prepararsi all’incontro con l’uomo più importante del mondo, ha intensificato le sue lezioni d’inglese: “[Io e Obama] abbiamo una storia simile” ha spiegato Miss Israele, la prima di origini etiopi ad aver vinto questo prestigioso concorso iniziato 63 anni fa, due anni dopo la nascita dello Stato di Israele – Anche Obama ha dovuto conquistarsi tutto da solo, è stata dura per lui come è stata dura per me”.