Mondiali 2014, tifosi del Giappone puliscono lo stadio a fine partita FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Giugno 2014 15:09 | Ultimo aggiornamento: 16 Giugno 2014 15:19

RECIFE (BRASILE) – Paese che vai usanza che trovi. Un centinaio di tifosi del Giappone, al termine del match contro la Costa d’Avorio perso dai nipponici per 2-1, All’Arena Pernambuco di Recife si mettono a pulire gli spalti dai rifiuti prodotti durante il match.

Molti utenti su Internet hanno commentato le immagini con un certo stupore, non sapendo però che i supporter delle squadre giapponesi ripuliscono quasi sempre gli spalti dalla sporcizia da loro prodotta, sia in casa sia fuori casa. Le immagini mostrano i tifosi nipponici che, armati di sacchi, raccolgono le bottigliette e le cartacce lasciate allo stadio. Davvero un’usanza particolare: i giapponesi, si sa, amano l’ordine. In Giappone infatti, è praticamente impossibile trovare in strada una cartaccia.