Napoli, scheletro romano ritrovato durante scavi della metro (foto)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Maggio 2013 8:42 | Ultimo aggiornamento: 8 Maggio 2013 8:42

NAPOLI – Scoperta archeologica sensazionale a Napoli, in via Egiziaca a Forcella, durante i lavori al cantiere della Metro, in prossimità dell’ospedale Annunziata. Il rinvenimento è stato quello di uno scheletro (probabilmente un adulto), di epoca romana, a quanto sembra in buone condizioni.

Il ritrovamento avvenuto martedì 7 maggio, ha immediatamente rapito l’attenzione degli addetti ai lavori, che con l’aiuto degli archeologi, hanno iniziato le azioni di recupero. Dopo aver drenato le acque in cui era quasi totalmente immerso, gli esperti hanno proceduto ad una prima analisi ed alla schedatura dei resti, prima di rimuoverli.

(foto Ansa)