Pesce remo lungo 6 metri trovato morto nel mare della California: è rarissimo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Ottobre 2013 14:24 | Ultimo aggiornamento: 16 Ottobre 2013 14:24

ISOLA DI SANTA CATALINA (CALIFORNIA) – Jasmine Santana è un’istruttrice di scuba diving di 26 anni del Catalina Island Marine institute in California. Nel pomeriggio di domenica 13 ottobre, la ragazza stava praticando delle immersioni a Toyon Bay e ad un certo punto si è imbattuta in un rarissimo pesce remo lungo circa 5 metri e mezzo.  

I pesci remo è il più lungo dei pesci ossei. Avvistarlo è praticamente impossibile,  sia vivo che morto. Nel caso di Santana, l’esemplare ritrovato era morto: l’istruttrice però non aveva con lei una macchina fotografica e così ha deciso di portarlo a riva con sé per paura di non essere creduta.

La ragazza ha faticato notevolmente e per portarlo sulla riva è stata aiutata da altre 15 – 20 persone. Ora il pesce è stato congelato in attesa di capire come poter recuperare lo scheletro. Campioni del tessuto del gigante sono stati inviati agli esperti della University of Californaia a Santa Barbara per essere analizzati.