Quanto dura un giorno alieno? Su Beta Pictoris B solo 8 ore terrestri

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 Maggio 2014 7:00 | Ultimo aggiornamento: 30 Aprile 2014 15:30

ROMA – Quanto dura un giorno alieno? Su Beta Pictoris B, uno dei pianeti esterni al sistema solare scoperti fino ad oggi, appena 8 ore. Un terzo delle 24 ore del giorno sulla Terra. I ricercatori del Very Large Telescope, Vtl, e dellEuropean Southern Observatory, Eso, hanno misurato in modo diretto per la prima volta la velocità di rotazione di un pianeta e i risultati sono stati pubblicati sulla rivista Nature.

Beta Pictoris B è un esopianeta, cioè esterno al nostro sistema solare, che si trova a 63 anni luce da noi ed è 16 volte più grande e 3mila volte più massiccio del nostro pianeta. La sua velocità di rotazione all’equatore è di quasi 100mila chilometri l’ora, contro i 1700 chilometri l’ora della Terra, motivo per cui compie un giro completo su sé stesso di appena 8 ore, contro le 24 terrestri.

La particolarità di questa scoperta è che la misurazione è stata effettuata direttamente, cioè da osservazioni dirette del pianeta da parte dei telescopi Vtl ed Eso. L’esopianeta ha solo 20 milioni di anni, dunque è molto più giovane della Terra che ne ha 4,5 miliardi, e per Remko de Kok, autore della ricerca, è la prova che anche in altri sistemi solari, come nel nostro, i pianeti più massicci ruotano più velocemente.

(Credit Photo: Eso)