Spagna: tragica ondata di maltempo, almeno 10 morti. Le foto

Pubblicato il 29 settembre 2012 14:52 | Ultimo aggiornamento: 1 ottobre 2012 14:52

(Foto LaPresse)MADRID – Ha avuto conseguenze tragiche l’ondata di maltempo che si è abbattuta sulla Spagna. È infatti di almeno dieci morti, tra cui due donne, il bilancio delle inondazioni provocate dalle piogge torrenziali che si sono abbattute nel sud della Spagna. Almeno 600 persone sono state evacuate dalle loro abitazioni in Andalusia con il vento sta spingendo il maltempo verso est, in direzione di Valencia.

Dopo il decesso di una donna di circa 80 anni, avvenuto venerdì, nei pressi di Malaga, in Andalusia, le autorità locali hanno annunciato il ritrovamento dei corpi senza vita di due persone nella stessa regione. Altri residenti, tra cui un minore e un adulto, sono morti invece a Murcia.

“A Malaga ci sono almeno 800 soccorritori che stanno provando a riportare le cose alla normalità, per quanto sia possibile in queste situazioni”, ha detto un portavoce dei servizi di emergenza, Pilar Limon. Intanto, almeno due grandi autostrade nelle aree interessate dalle inondazioni sono state chiuse, così come il porto di Valencia.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other