Stretta di mano Obama-Castro FOTO e VIDEO, al via summit delle Americhe

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 Aprile 2015 7:44 | Ultimo aggiornamento: 11 Aprile 2015 12:16

PANAMA CITY – E’ una stretta di mano storica, l’immagine che piu’ di altre illustra il momento, la svolta, e rende concreto il processo di disgelo tra Stati Uniti a Cuba avviato lo scorso dicembre: il presidente degli Stati Uniti Barack Obama e il presidente cubano Raul Castro si sono incontrati brevemente scambiando alcune battute all’inaugurazione del vertice delle Americhe a Panama al termine del quale il presidente americano potrebbe annunciare la rimozione di Cuba dalla lista degli Stati sponsor del terrorismo, ultimo ostacolo alla riapertura delle rispettive ambasciate e al riallacciamento di relazioni diplomatiche interrotte nel 1961.

In un breve video, rilanciato da alcuni siti latinoamericani, si vedono Obama e Raul Castro mentre, circondati dalla folla, alla presenza di diversi leader tra cui e’ riconoscibile il segretario Generale dell’Onu Ban Ki-moon, si salutano e scambiano diverse battute, sorridendo e stringendosi ripetutamente la mano. E’ accaduto poco prima della cerimonia di inaugurazione del vertice, pochi minuti, ma di un livello simbolico potente confermato dal sigillo della Casa Bianca.

“Al summit delle Americhe questa sera, il presidente Obama e il presidente Castro si sono salutati e si sono stretti la mano”, ha sottolineato in un comunicato Bernadette Meehan, portavoce per il National Security Council. Si è trattato di una interazione informale, ha fatto sapere ancora la Casa Bianca senza fornire ulteriori dettagli sulla conversazione, mentre è atteso per le prossime ore un incontro tra i due a margine del vertice (foto Ansa).