Turchia, sassi contro il bus del Besiktas di pallamano FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Aprile 2015 23:00 | Ultimo aggiornamento: 9 Aprile 2015 23:00

ANKARA – Dopo gli spari contro il pullman del Fenerbahce, le sassate contro un bus della squadra di pallamano del Besiktas. Nuovo attacco contro una squadra sportiva in Turchia. Questa volta non a Trebisonda ma a Mersin, nella parte meridionale del Paese.

Per fortuna in questo episodio non ci sono stati feriti: il pullman era vuoto perché era ancora in corso la partita fra il Besiktas Mogaz, campione in carica di Turchia, e il Mersin, vinta poi dagli ospiti per 47 a 32. Le foto diffuse sulle reti sociali mostrano il parabrezza dell’autobus sfondato dalle sassate.

(Foto da Twitter)

 

5 x 1000