Usa, legge libri agli animali dei canili: “Così si sentono meno soli”. FOTO diventa virale

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 agosto 2015 0:52 | Ultimo aggiornamento: 7 agosto 2015 0:54

PHILADELPHIA – La foto della signora seduta su una sedia, che leggermente piegata in avanti verso i cani chiusi in gabbia legge loro dei libri per farli sentire meno soli, è diventata virale. L’immagine scattata in una struttura della Pennsylvania è stata infatti condivisa sui social network diventando subito virale. A spiegare cosa fa la donna sono i gestori della struttura: “Questa donna viene da noi, si siede di fronte alla gabbia dei cani e legge loro dei libri”.

Lo scatto in origine è stato condiviso su Reddit. A farlo è stata la protagonista di questa vicenda che ha spiegato così la sua decisione: “Hanno sempre bisogno di volontari! Si può fare qualsiasi cosa, portare a passeggio un cane, fare le coccole a un gatto, dare una mano con i conigli! Non riesco ad andarci spesso quanto vorrei a causa dei miei impegni di lavoro, ma quando lo faccio rende la mia giornata molto più felice”.

Usa, legge libri agli animali dei canili: "Così si sentono meno soli"

Usa, legge libri agli animali dei canili: “Così si sentono meno soli”