Massimo Troisi in Ricomincio da Tre: “San Francesco? La migrazione degli uccelli è colpa sua”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Marzo 2013 6:15 | Ultimo aggiornamento: 15 Marzo 2013 20:37
Massimo Troisi in Ricomincio da Tre: "San Francesco? La migrazione degli uccelli è colpa sua"

Massimo Troisi in Ricomincio da Tre: “San Francesco? La migrazione degli uccelli è colpa sua”

Troisi: “N’ata vota ‘stu fatto ‘e San Francesco che parlava agli uccelli…nun ce ‘a faccio cchiù a senti’ sempe ‘sta cosa… ma San Francesco nun teneva nient’ cche’ ffa’… Steve semp a’ parla’ cu gli uccelli… Steve continuamente int’ ‘e recchie ‘e sti’ poveri bestie ca si chelle vulevano essere ‘nu poco tranquille, no? non lo so, secondo me gli uccelli nun ‘o suppurtavano cchiù a San Francesco. Appena ‘o vedevano arriva’, qualcuno: «Sta arrivando San Francesco…» E ciù ciù ciù! Tutte quante ca fujeveno ‘a copp’ a ll’alberi…secondo me, è colpa ‘e San Francesco, si è nata ‘a migrazione ‘e gli uccelli…”

“Ancora con questa storia di San Francesco che parlava agli uccelli… non ce la faccio più a sentire sempre questa cosa… ma San Francesco non aveva niente da fare… Stava sempre a parlare con gli uccelli… Stava continuamente nelle orecchie di queste povere bestie, che, magari, avrebbero preferito starsene un po’ più tranquille, no? Non lo so, secondo me gli uccelli non sopportavano più San Francesco. Appena lo vedevano arrivare, c’era qualcuno che avvertiva: “Sta arrivando San Francesco…” E ciù ciù ciù! Tutti quanti scappavano via, volavano sugli alberi… secondo me è colpa di San Francesco se è nata la migrazione degli uccelli…”

“Gaetano”, interpretato da Massimo Troisi in “Ricomincio da Tre”, Italia 1981.