Catturato coccodrillo lungo come 3 uomini uno sull’altro FOTO

di redazione Blitz
Pubblicato il 23 Giugno 2016 9:29 | Ultimo aggiornamento: 23 Giugno 2016 9:29

SYDNEY – Una fotografia pubblicata su Facebook da una donna britannica mostra un enorme coccodrillo catturato in Australia, in un luogo che si dovrebbe trovare nel Territorio del Nord o nel nord del Queensland. Nella foto appaiono tre uomini in piedi l’uno sulle spalle dell’altro per mostrare all’obiettivo quanto sia alta questa creatura mostruosa. Il coccodrillo, dopo essere stato ucciso è poggiato all’albero.

Lynsey Clayton Saunders è la persona che ha caricato la foto, condivisa più di 12mila volte in pochissimo tempo. La Saunders si descrive una “mamma a tempo pieno”. La donna dice di essere originaria di Bulawayo in Zimbabwe e di vivere a Southampton nel Regno Unito. Analizzando la foto rilanciata dal Daily Mail , si dovrebbe trattare di un coccodrillo marino. Scrive Wikipedia che si tratta del

“più grande rettile nonché coccodrillo vivente. La sua lunghezza massima accertata raggiunge gli 8 metri e il suo peso i 1500 kg. È una delle tre specie di coccodrillo presenti nel subcontinente indiano insieme al Crocodylus palustris e al Gaviale del gange, ma l’areale del coccodrillo marino include l’Indocina, la Melanesia e le coste settentrionali dell’Australia.

“(…) Da alcuni decenni il suo areale si è ristretto di molto, attualmente infatti è estinto in Thailandia, Laos e Vietnam. Nel resto dell´Indocina è sempre più raro. Questa specie non è a rischio di estinzione perché è ancora comune in Papua Nuova Guinea e nel nord dell’Australia. Individui isolati possono essere ritrovati a notevole distanza dal loro solito habitat, anche oltre i 1000 km (ad es. in Giappone). Storicamente presente alle Seychelles, attualmente vi è stato dichiarato estinto”.