Gatto Toby, abbandonato due volte: fa 19 km per tornare dalla famiglia ma loro lo rifiutano

di redazione Blitz
Pubblicato il 19 aprile 2018 15:23 | Ultimo aggiornamento: 19 aprile 2018 15:23
Gatto Toby, abbandonato due volte: fa 19 km per tornare dalla famiglia ma loro lo rifiutano

Gatto Toby, abbandonato due volte: fa 19 km per tornare dalla famiglia ma loro lo rifiutano

NEW YORK – Era stato abbandonato ma, ignaro, aveva ripercorso a ritroso i diciannove chilometri che lo separavano dalla sua casa per tornare dalla sua famiglia. Ma è stato abbandonato nuovamente. E’ la triste storia di Toby, un gatto rosso di sette anni del North Carolina, Stati Uniti. 

Il povero Toby era stato portato lontano dai propri padroni, che lo avevano regalato a delle altre persone. E quando se lo sono visto tornare indietro non hanno reagito bene, e hanno deciso di portare il micio in un gattile, dove hanno chiesto ai volontari di sopprimerlo.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela qui

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. Scaricatela qui

I volontari del rifugio della contea di Wake, però, non hanno preso di buon grado quella richiesta. Loro che si occupano di salvare cani e gatti abbandonati in condizioni terribili hanno deciso non soltanto di salvare la vita a Toby, ma anche di avviare una campagna social per trovare una nuova famiglia per il povero gatto.

“Se lui è disposto a camminare 19 chilometri, tu riuscirai a percorrerne solo uno per salvare migliaia di animali come Toby?”: questo lo slogan della campagna di sensibilizzazione lanciata su Facebook, che ha subito raccolto molte approvazioni ed elogi, ma anche critiche verso la vecchia famiglia del micio, che lo ha abbandonato due volte.

Alla fine, comunque, Toby ha trovato dei nuovi genitori umani, che lo hanno accolto con tanto entusiasmo.  E gli hanno anche aperto un profilo Instagram, “a cat named Toby,” che ha già oltre 13mila follower.