Attacco hacker a sito del Comune di Roma: “Islam is not terrorism”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Marzo 2015 16:31 | Ultimo aggiornamento: 24 Marzo 2015 16:31
Attacco hacker a sito Roma Capitale: "Islam is not terrorism"

Attacco hacker a sito Roma Capitale

ROMA – Attacco hacker questa mattina, 24 marzo, al sito del Campidoglio (www.comune.roma.it). La sezione ‘Open Data‘ del portale è stata violata da un’intrusione informatica che sarebbe durata pochi minuti: al posto dei contenuti di quelle pagine del sito era presente una schermata nera con una disegno accompagnata da una scritta, in lingua Inglese. “Hello world, I’m here to send my messagge. Islam is not terrorism, and stop killing the muslims in the whole world” (“Salve mondo, ti mando questo messaggio. L’Islam non è terrorismo, fermiamo l’uccisione dei mussulmani nel mondo”).

La pagina è stata rimossa e i tecnici di Roma Capitale, a quanto si apprende dal Campidoglio, sono al lavoro per ripristinare completamente la sua corretta funzionalità. Saranno le indagini della Polizia Postale a tentare di chiarire da dove è partito l’attacco hacker.