Il Fatto: “Finmeccanica e la tangente”. Travaglio: “Pulizia di Stato”

Pubblicato il 24 Aprile 2012 0:00 | Ultimo aggiornamento: 24 Aprile 2012 0:00

Clicca per ingrandire

ROMA – “Finmeccanica, in Svizzera a caccia della tangente”. Questo il titolo di apertura del Fatto Quotidiano di martedì 24 aprile. Si parla di Lega con “i pm di Napoli a Lugano nella sede del consulente che ha gestito l’affare indiano. Borgogni: 10 milioni alla Lega”, scrive il giornale. Nell’articolo firmato da Marco Lillo si legge: “Le accuse dell’ex direttore centrale dell’azienda sulla vendita di elicotteri. Intanto il gruppo che perde 2 miliardi distribuisce ricchi bonus ai dirigenti”. Quindi spazio alle elezioni in Francia. “Tra Hollande e Sarkozy decidono gli Invisibili”, è il titolo. “Il secondo turno delle presidenziali si potrebbe decidere nel confronto tv del 2 maggio.

Mentre le Borse europee crollano”. Altro argomento caldo il processo Ruby, con il virgolettato della marocchina: “Berlusconi mi dice: Ruby salvami, ti darò quel che vuoi”. Tre i commenti e gli editoriali posti in prima pagina. Al consueto Marco Travaglio dal titolo “Pulizia di Stato”, si accompagna quello di Furio Colombo, “Il loro 25 aprile” e quello di Oliviero Beha, “Il calcio ha gettato la maglia”.