Papa Ratzinger sbarca su Twitter: ecco il suo primo “cinguettio”

Pubblicato il 29 Giugno 2011 21:07 | Ultimo aggiornamento: 11 Febbraio 2013 12:13

ROMA – Papa Benedetto XVI sbarca su Twitter e lascia subito il suo primo cinguettio: “Cari Amici: Ho appena dato l’avvio a http://j.mp/kuVmov. Sia lodato Gesù Cristo! Con le mie preghiere e la mia benedizione, Benedictus XVI”. Si tratta di un gesto emblematico, simbolico, con il pontefice che ha inaugurato il nuovo portale di informazione del Vaticano cliccando sullo schermo di un iPad.

L’idea di promuovere le “ultime” dal Vaticano su Twitter è stata dell’arcivescovo Claudio Maria Celli, presidente del Pontificio Consiglio per le Comunicazioni Sociali, che sull’Osservatore Romano ha però rivelato: “Il Papa ha accettato immediatamente e di buon grado. Del resto, tiene moltissimo alla comunicazione e soprattutto tiene a che la Chiesa sia presente là dove l’uomo vive e si incontra”.

A questo punto non rimane che aspettare anche l’accesso su Facebook con i primi post, i primi “I like” e i primi commenti.