Rcs, Diego Della Valle ribadisce linea critica: “Nessuna risposta convincente”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Giugno 2013 20:04 | Ultimo aggiornamento: 13 Giugno 2013 20:22
Diego Della Valle critico con Rcs

Diego Della Valle (Foto Lapresse)

MILANO – Diego Della Valle tiene la linea critica nei confronti di Rc. In una lettera ai vertici scrive che: “Nessuna risposta convincente è stata data ai problemi da me sollevati negli ultimi mesi” su Rcs.

Il patron della Tod’s precisa che: ”Alcuni organi di stampa riportano oggi commenti non corretti in merito al mio giudizio sull’operazione di ricapitalizzazione ideata dal consiglio di amministrazione di Rcs Mediagroup Spa”.

”Al solo fine di ristabilire una corretta informativa, preciso che nella nuova lettera da me inviata al consiglio di amministrazione e al collegio sindacale di Rcs, il cui oggetto è significativamente ‘Aumento di capitale Rcs Mediagroup Spa e valutazione azione di responsabilità ai sensi degli articoli 2393 e 2393 bis codice civile’, ribadisco tutta la linea critica fin qui tenuta e lamento che nessuna risposta convincente è stata data ai problemi da me sollevati negli ultimi mesi e riassunti nell’intervento dell’avvocato Erede all’assemblea di Rcs del 30 maggio”, conclude Della Valle.