MotoGp, Marquez campione. Dovizioso scivola e si arrende al penultimo giro

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 ottobre 2018 8:20 | Ultimo aggiornamento: 21 ottobre 2018 8:20
MotoGp, Marquez campione. Dovizioso scivola e si arrende al penultimo giro

MotoGp, Marquez campione. Dovizioso scivola e si arrende al penultimo giro

ROMA – Marc Marquez si conferma campione del mondo della MotoGp per la terza volta consecutiva, vincendo il Gran premio del Giappone disputato sulla pista di Motegi. Lo spagnolo della Honda ha approfittato della caduta al penultimo giro di Andrea Dovizioso (Ducati), che era secondo. Ora l’italiano non può più raggiungerlo in classifica nelle tre gare che mancano alla fine della stagione. Sono sette i titoli iridati nella carriera di Marquez.

Secondo al traguardo il britannico Cal Cruchtlow (Honda), terzo Alex Rins (Suzuki). Quarto posto per Valentino Rossi (Yamaha), che ha preceduto Alvaro Bautista (Ducati), quinto, Johann Zarco (Yamaha), sesto, e Maverick Vinales (Yamaha), settimo.

“Mi sento davvero bene, sono felice. Dopo Aragon mi immaginavo che poteva finire così. Ho colto l’occasione giusta, mi sono preparato al meglio sono riuscito a seguire Dovizioso per tutta la gara, poi ho attaccato prima dell’ultimo giro, copiando la strategia usata in Thailandia. Mi dispiace che Andrea sia caduto, meritava di essere sul podio con me”. Queste le prima parole di Marc Marquez dopo la vittoria nel Gp del Giappone classe MotoGp che gli ha permesso di conquistare il suo settimo titolo mondiale.