Lady Gaga confessa: “Al liceo ero bulimica”

Pubblicato il 10 Febbraio 2012 12:55 | Ultimo aggiornamento: 10 Febbraio 2012 13:03

LONDRA – Lady Gaga si confessa: al liceo era bulimica. ''Mangia i tuoi spaghetti'', le diceva il padre quando la adolescente ed aspirante filiforme Stefani Germanotta tornava a casa dalla scuola, l'Istituto delle Madri del Sacro Cuore su Fifth Avenue a New York e trovava il desco familiare imbandito.

La cantante e' cresciuta in una famiglia italo-americana e tutte le sere in tavola c'era il classico della cucina dell'emigrazione, 'spaghetti and meatballs'. ''Volevo essere magra come una ballerina e invece ero una ragazzina italiana tutta curve. Dicevo a mio padre: 'Perche' ci dai sempre questo cibo? Devo dimagrire'. Ma lui non mi dava tregua: 'Mangia, mangia'''.

Gaga si e' confessata a una conferenza per giovani donne in una scuola di Los Angeles e il suo discorso e' rimbalzato sui media britannici. Durante l'incontro Maria Shriver, l'ex moglie di Arnold Schwarzenegger, le ha chiesto cosa alla fine l'ha indotta a guarire. ''L'acido dello stomaco durante il vomito mi aveva distrutto la voce. Adesso e' facile parlarne perche' non lo faccio piu', ma usavo vomitare continuamente negli anni del liceo''.

La cantante ha mandato un messaggio alle ragazzine: ''La bulimia mi aveva distrutto la voce al punto che avevo dovuto smettere di cantare. Ma chi di voi non canta non ha quella scusa finche' non e' troppo tardi. Ed e' molto, molto pericoloso''.