Roberto Murolo: giudicato falso l’ultimo testamento

Pubblicato il 22 Febbraio 2012 10:35 | Ultimo aggiornamento: 22 Febbraio 2012 10:50

NAPOLI – Colpo di scena nella querelle giudiziaria sull'eredita' del celebre artista Roberto Murolo: giudicato falso l'ultimo dei suoi cinque testamenti. Lo ha deciso la XII sezione civile del Tribunale di Napoli che ha accolto l'istanza presentata dai nipoti di Murolo.

Un'altra mano avrebbe guidato la sua durante la stesura. Il testamento annullato designa come erede universale la sua ex governante, Maria Capuano, detta Mariella, morta qualche anno fa.