Da Vasco Rossi assegno da 75mila euro per ricerca su batteri

Pubblicato il 13 Dicembre 2011 17:51 | Ultimo aggiornamento: 13 Dicembre 2011 17:58

BOLOGNA – Una donazione da 75.000 euro all'Universita' di Bologna per finanziare un assegno di ricerca, per tre anni, da dedicare agli studi sui 'Biofilms Microbici', responsabili di varie forme infettive come le endocarditi, le infezioni croniche delle vie urinarie, della cornea, dei reni. A recapitarla all'ateneo felsineo e' un insolito benefattore: Vasco Rossi.

La donazione – spiega una nota dell'Alma Mater bolognese – portera' il nome 'Vasco e Giovanni Carlo Rossi', il padre del rocker modenese (RPT modenese), e le ricerche finanziate dall'assegno saranno svolte presso il laboratorio di Microbiologia Generale e Biotecnologie Microbiche presso il Dipartimento di Biologia evoluzionistica sperimentale dell'Universita' di Bologna.

''L'augurio – conclude la nota – e' che questa donazione rappresenti l'inizio della collaborazione tra Vasco Rossi, uomo pubblico, e l'Alma Mater Studiorum''.