YOUTUBE Demi Lovato e la cocaina: “Sniffavo ovunque”. E quel quasi overdose…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 ottobre 2017 16:06 | Ultimo aggiornamento: 20 ottobre 2017 16:06
demi-lovato-documentario

Demi Lovato nel documentario in cui parla della sua dipendenza dalla cocaina

ROMA – Demi Lovato, attrice e cantante, a soli 25 anni ha ammesso di essere stata per anni dipendente dalla cocaina. In un documentario pubblicato su YouTube, dal titolo Simply complicated, Demi Lovato, la ex stellina della Disney non ha omesso alcun dettaglio, nemmeno quelli relativi a un quasi overdose. Ma ha concluso di essere pulita, oggi. Ecco i punti salienti del video:

“Mi è piaciuta molto la sensazione che ho provato la prima volta. Mi sentivo fuori controllo.

Non ero pronta a diventare sobria. Sniffavo sugli aerei, nei bagni… lo facevo per intere notti.

Una sera a causa di questo mix (cocaina e Xanax) ho cominciato a soffocare, il cuore ha cominciato a correre e ho pensato: ‘Dio mio potrebbe essere un’overdose.

Non riuscivo a respirare e sentivo il mio cuore battere fortissimo. Pensai ‘Oh mio Dio, potrei andare in overdose!’. Mentre mi drogavo, a quei tempi, rilasciavo interviste e dichiarazioni sulla mia ritrovata sobrietà. Mi vergogno della persona che sono stata”.

La Lovato ha poi ammesso di aver avuto problemi anche con il cibo: “Era da poco nata la mia sorellina Madison e io a quei tempi lavoravo già. Molte attenzioni mi vennero tolte e date a lei, che era la nuova arrivata. Cucinavo biscotti per tutti, ma poi li mangiavo da sola così gli altri non ne avrebbe avuto neppure uno”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other