Grande Fratello, arrivano gli invasori: Patrick, Cristina e Ferdinando

Pubblicato il 14 Febbraio 2012 13:13 | Ultimo aggiornamento: 14 Febbraio 2012 13:13

ROMA – Cristina Del Basso, Patrick Pugliese e Ferdinando Giordano: sono loro i tre “invasori” che lunedì sera sono entrati nella casa del Grande Fratello. Anzi, il loro è un ritorno: tutti e tre sono infatti ex concorrenti di passate edizioni. Il loro soggiorno durerà a lungo a quanto pare e sembra essere stato ben accolto dai ragazzi. Ricordiamo chi sono i tre invasori con le schede fornite dal Gf.

Cristina Del Basso. Legge per elevarsi dalla mediocrità. Il suo libro preferito è “Il ritratto di Dorian Gray, perché “parla della bellezza, di una società totalmente corrotta e di un’ossessione verso qualcosa. “E io di ossessioni ne ho molte, come quella di voler sempre primeggiare”. Dedica molto tempo alla cura del suo corpo e in particolare ai capelli.

Ferdinando Giordano, 31 anni compiuti a luglio scorso, è stato per molti il vincitore morale della scorsa edizione. In finale, ha dovuto cedere il passo ad Andrea Cocco, restando indubbiamente uno dei personaggi più amati di GF11. Era entrato nella Casa con una voglia di riscatto senza uguali: una storia difficile alle spalle e una scelta di vita opposta rispetto a quella del padre. E’ sempre stato un ragazzo determinato e con grande forza di volontà, due qualità che ha portato anche nella Casa e che, il pubblico ha dimostrato di apprezzare, votandolo per parecchie settimane consecutive come “preferito”.

Patrick Ray Pugliese, oggi 34enne, è sicuramente uno dei personaggi più amati della storia di Grande Fratello. Un uragano di simpatia e un combina guai senza precedenti: ha regalato divertimento ai suoi coinquilini, al pubblico a casa e alla Gialappa’s. Ancora oggi si ricordano tanti momenti che lo hanno avuto protagonista: dalla Suite con Katia, al tentativo di spegnere con l’estintore un panino andato a fuoco nel microonde, al ceffone preso da Ascanio (lo aveva sbeffeggiato mangiando una mela “proibita”). E tanta goliardia… tra cuscinate, gavettoni, scherzi alle ragazze, per non dimenticare, le tante ‘punizioni’ che lo hanno relegato in esilaranti Tuguri. Proprio le ragazze sono state uno dei suoi punti deboli: nella Casa lo chiamavano ‘O Polipone perché, per dimenticare la sua ex Holly, ci ha provato random un po’ con tutte. Senza risultato.