Londra, stupra in metro per 40 minuti una donna che si era addormentata

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Dicembre 2014 15:07 | Ultimo aggiornamento: 18 Dicembre 2014 15:09

LONDRA – Si era addormentata pesantemente in metro e quando si è risvegliata si è trovata addosso un uomo che l’ha violentata, 40 minuti di incubo in tutto. E’ successo a una donna a Londra, all’interno della metropolitana.

La violenza ha avuto inizio, a quanto pare, alla Liverpool Street Station. Dopo la violenza l’uomo è scappato lasciando la sua vittima terrorizzata. Le telecamere di sicurezza della metro hanno però ripreso il volto dell’uomo che è ricercato in tutta la città.

Il fermo immagine dello stupratore della metro a Londra

Il fermo immagine dello stupratore della metro a Londra