PornHub, lo spot del sito porno censurato per il Super Bowl 2013 (video)

Pubblicato il 30 Gennaio 2013 17:30 | Ultimo aggiornamento: 30 Gennaio 2013 17:31
PornHub, lo spot censurato per il Super Bowl 2013 (video)

PornHub, lo spot censurato per il Super Bowl 2013 (video)

ROMA – La Cbs, PornHub e il Super Bowl. L’emittente televisiva americana ha deciso di non mandare in onda lo spot di PornHub, popolare sito porno, durante il prossimo Super Bowl che si giocherà domenica 3 febbraio. Spot porno? Erotico? Contenuti espliciti? Niente di tutto questo.

Nello spot due adorabili vecchietti siedono su una panchina in un parco innevato. Mentre un pianoforte accompagna la scena la donna accarezza teneramente il marito. Allora perché la censura? La Cbs non voleva fare pubblicità a un sito porno durante un evento seguito da milioni di americani. Giusto? Sbagliato? Di sicuro PornHub intanto è riuscita a farsi pubblicità gratis.