Le nuove foto di nudo di Raffaella Modugno. L’aspirante Miss Italia eliminata si difende: “E’ una vendetta”

Pubblicato il 30 agosto 2011 0:02 | Ultimo aggiornamento: 30 agosto 2011 12:13

MONTECATINI TERME (PISTOIA) – Di Raffaella Modugno, l’aspirante Miss Italia che ha posato nuda e che per questo è stata eliminata dal concorso, sono state svelate in queste ore delle nuove foto in cui la ragazza posa nuda. Le immagini sono state postate sul sito Nikibarbati.it e lei, in un’intervista da Corrado Gentile di Rds si difende: “Le foto non erano autorizzate e non dovevano essere pubblicate. Io sono stata una vittima. Le foto sono uscite dopo essere diventata Miss Curve d’ Italia Elena Mirò Lazio 2011. Probabilmente si tratta di una vendetta di qualche agente o di qualche ragazza esclusa”.

Intanto, la patron della gara Patrizia Mirigliani ha fatto sapere che Raffaella Modugno, Miss Curve d’ Italia Elena Mirò Lazio 2011, è stata eliminata dal concorso. L’ufficio legale di Miss Italia e la Mirigliani – spiega una nota – hanno preso questa decisione ”dopo aver esaminato, in seguito a numerose segnalazioni, un album di fotografie in rete ‘con pose di nudo ed altre di seminudità’ a forte enfatizzazione dell’elemento provocante”’. L’esclusione fa riferimento all’art.8 del regolamento del Concorso, secondo il quale le concorrenti ”non devono essere mai state ritratte in pose di nudo, o comunque sconvenienti”.

La ragazza, che ha perso il titolo vinto per la qualificazione alla prefinale di Montecatini non viene sostituita. dal canto suo lei spiega ad un’intervista  E’ la seconda esclusione in pochi giorni dalle fasi finali del concorso a causa di foto di nudo: nove giorni fa ne aveva fatto le spese Alice Bellotto, di Romano d’Ezzelino (Vicenza), che aveva vinto il titolo di Miss Wella Veneto.