Allarme nel porno: “Mancano gli attori. Solo 70 maschi per 10mila donne….”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Maggio 2015 16:27 | Ultimo aggiornamento: 16 Maggio 2015 16:27
Ken Shimizu, in arte Shimiken

Ken Shimizu, in arte Shimiken

TOKYO – Ken Shimizu, in arte Shimiken, conosciuto in Giappone il “Cristiano Ronaldo del sesso”, lancia l’allarme: nessuno vuole più fare il porno attore.

“Noi siamo una specie in via d’estinzione – ha detto Shimiken, uno dei porno attori giapponesi più famosi e amati in patria Ci sono solo 70 attori maschi per 10mila donne”. Eppure il porno continua a generare miliardi. L’industria dei video per adulti, in Giappone, fattura qualcosa come 20 miliardi di dollari all’anno.

“Faccio questa vita da 17 anni e non mi sono mai stancato – racconta Shimiken – È solo che per gli spettatori è noioso vedere sempre gli stessi attori, questa è la mia più grande preoccupazione”.