Rocco Siffredi: “Voglio fare un film porno con Berlusconi, il massimo”

Pubblicato il 18 Aprile 2012 20:29 | Ultimo aggiornamento: 6 Maggio 2015 13:12

Rocco Siffredi (Lapresse)

ROMA – ”Un bel film a luci rosse con tante, tante donne, insieme a Silvio Berlusconi sarebbe il massimo”. L’auspicio è quello del re del porno Rocco Siffredi, che ha lanciato l’idea al programma di Radio2 “Un Giorno da Pecora”. Il simbolo del sesso italiano parla, come di consueto, senza reticenze alla radio. Ce lo avrebbe visto Berlusconi attore in uno dei suoi film? Gli chiedono gli intervistatori. ”Io aspetto solo quello per il suo futuro, per me sarebbe il massimo”.

In che senso? ”Sarebbe il massimo fare un film con lui”. E come lo intitolerebbe?. ”Attenti a quei due. Io l’ho sempre detto: è uno dei pochi in Italia che potrebbe fare il mio lavoro”, risponde sicuro Siffredi. E chi vorrebbe insieme a voi due? ”No, solo noi due. E il resto, solo donne, senza coprotagonisti”, aggiunge ridacchiando.

Sull’attuale premier Siffredi non si sbilancia riconoscendo ”il momento difficile” che sta vivendo l’Italia e comunque non si sottrae alla domanda. Parliamo di politica e partiamo dall’attuale Premier: le piace Mario Monti? ”Ho molte perplessità: mi piacerebbe avesse una faccia meno seria, mi piaceva più la faccia del presidente Berlusconi”.