Sarah Scazzi: l’arresto di Cosima Misseri

Pubblicato il 27 Maggio 2011 12:29 | Ultimo aggiornamento: 27 Maggio 2011 12:29

AVETRATA – Cosima Serrano, la zia di Sarah Scazzi, è stata arrestata e portata in carcere tra gli applausi della gente che le grida: ‘Assassina’. Perchè? L’accusa è di concorso in omicidio premeditato insieme alla figlia Sabrina, contro cui è stato spiccato un nuovo ordine di arresto.

Secondo gli inquirenti zia Cosima ha mentito. Sarebbe scesa nel garage di casa dopo l’omicidio della nipote, quel 26 agosto 2010, mentre il giorno dopo il delitto avrebbe raggiunto il luogo in cui fu abbandonato il cadavere della ragazzina. Secondo i pm ad uccidere Sarah sarebbero state proprio zia Cosima e Sabrina, e zio Michele avrebbe invece occultato il cadavere.

Foto LaPresse: