Sesso con un pony. Alan Barnfield: “Non usai deodorante per nascondere odore”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 Gennaio 2015 17:13 | Ultimo aggiornamento: 28 Gennaio 2015 17:13
Sesso con un pony. Alan Barnfield: "Non usai deodorante per nascondere odore"

Sesso con un pony. Alan Barnfield: “Non usai deodorante per nascondere odore”

LONDRA – “Non ho usato un deodorante per nascondere l’odore del pony”. Alan Banfield, 44 anni, è stato arrestato per aver fatto sesso con un pony Shetland nello Yorkshire. L’uomo, che gli agenti hanno trovato ancora sudato e che emanava il forte odore di cavallo, ha negato di aver abusato dell’animale e di aver usato il deodorante, nonostante nella sua borsa ne siano stati trovati tre flaconi.

La vicenda risale all’estate del 2012, quando Banfield è uscito per una passeggiata notturna col pony Sky ed è stato fermato dagli agenti che emanava un forte odore di cavallo. Banfield, accusato di sesso con animali, ha da subito negato, ma ad incastrarlo sono state alcuni foto e filmati con bestialità sessuali atroci.

L’uomo ha però continuato a negare ogni rapporto sessuale e trovato una spiegazione alle 3 lattine di deodorante nella sua borsa: lavorando in una fabbrica di deodoranti, nella sua casa di Doncaster avrebbero trovato oltre 20 lattine, ha spiegato ai giudici.

Banfield però non ha ancora spiegato come il Dna del cavallo sia finito sul suo pene e ha sottolineato alla giuria di suoi pari di non sapere nemmeno come le immagini di sesso con gli animali siano finite sul suo telefono.