Studentessa gira video amatoriale hot in biblioteca FOTO: arrestata

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 Gennaio 2015 12:44 | Ultimo aggiornamento: 2 Febbraio 2015 14:30

NEW YORK  (STATI UNITI) – Una studentessa è finita in manette dopo aver girato un video porno amatoriale nella biblioteca dell’università. Kendra Sunderland, 19 anni, ha messo in rete un video hot mentre si trovava nell’affollata biblioteca della Oregon State University. Il filmato è diventato ben presto virale non solo tra gli studenti del campus ma anche su noti siti pornografici.

Il video mostra anche la ragazza mentre si scambia messaggi con qualcuno che la osserva in tempo reale. In effetti, è come se la performance facesse parte di uno spettacolo via webcam. Online sono state trovate altre immagini simili che ritraggono la giovane: la teenager è impegnata in atti molto simili a quelli del video in quella che sembra casa sua. Ma la fama è costata cara alla studentessa: è stata arrestata dalla polizia con l’accusa di indecenza pubblica