VIDEO YouTube. Femen in topless a conferenza islamica: botte

di redazione Blitz
Pubblicato il 14 Settembre 2015 12:27 | Ultimo aggiornamento: 14 Settembre 2015 12:27
Femen a seno nudo alla conferenza islamica: botte e insulti

Femen a seno nudo alla conferenza islamica: botte e insulti

PARIGI – Hanno fatto irruzione ad una conferenza islamica a Pontoise, nei pressi di Parigi. Rigorosamente a seno nudo, come sono solite protestare, ma i presenti non l’hanno presa bene. Così due attiviste Femen se la sono vista brutta: prese a botte e insultate sono state allontanate con la forza.

Le due manifestanti, di 25 e 31 anni, si sono presentate al Salone della donna musulmana. Tema della conferenza: è giusto picchiare le proprie mogli? E le due attiviste hanno fatto sentire la loro voce: sono salite sul palco vestite in abiti islamici e si sono spogliate esponendo la scritta: “Nessuno mi può sottomettere“.

I due imam che stavano parlando si sono allontanati imbarazzati e diversi uomini dal pubblico si sono scagliati contro le due donne, prendendole a calci e insulti. Fino a quando non è intervenuto il servizio d’ordine.