Estonia boccia aumento del fondo Salva Stati

Pubblicato il 20 ottobre 2011 13:35 | Ultimo aggiornamento: 20 ottobre 2011 13:35

ROMA – L'Estonia boccia il piano di aumentare la dotazione del Fondo salva-Stati (Efsf). Lo ha detto il premier estone, Andrus Ansip, durante una conferenza stampa a Tallinn, secondo quanto scrive Bloomberg. ''La nostra posizione e' chiara. Non vogliamo che venga aumentata la dotazione del Fondo'', ha affermato il primo ministro estone.