Politica Europa

Francois Hollande vuole separarsi. Valérie Trierweiler si barrica in ospedale

Francois Hollande vuole separarsi. Valérie Trierweiler si barrica in ospedale

Francois Hollande (Foto Lapresse)

ROMA – Francois Hollande vuole la separazione, Valérie Trierweiler si barrica in ospedale. E mentre la première dame è in ospedale, ma anche fosse una qualsiasi moglie o compagna, sarebbe assai poco carina scaricarla pubblicamente. Intanto, però, in Turchia a fine mese, per la prima visita ufficiale dai tempi di Francois Mitterand, il presidente ci andrà da solo.

Hollande è arrivato alla conferenza stampa più attesa della sua vita puntando tutto sul programma economico, inondando di dettagli una platea che tutto attendeva di sapere tranne che quello che ha sentito. Cinquecento i giornalisti radunati nel salone dell’Eliseo.

Hollande parla di fisco, di Africa, di libertà di stampa, di crisi e di ripresa economica. Ma l’unica crisi che interessa alla stampa e non solo è quella tra lui e la compagna Valerie Trierweiler, ancora ricoverata in ospedale dopo lo scoop di Closer, con le foto del compagno in motorino e casco integrale per correre dall’amante Julie Gayet.

Quando la domanda è arrivata, affilata come una freccia “Valerie Trierweiler è ancora la première dame?”, lui è stato netto: “Non è qui il luogo per rispondere alle questioni private”. Chiarirà prima del viaggio negli Stati Uniti, l’11 febbraio. E poi di nuovo a parlare di conti pubblici e di socialismo, delle prossime elezioni e dei mercati esteri. “Verrà giudicato su queste questioni”. Ma anche su ben altre.

 

 

To Top