Grecia, Varoufakis: “Austerità negativa per tutta Europa”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 Febbraio 2015 19:11 | Ultimo aggiornamento: 1 Febbraio 2015 19:11
Grecia, Varoufakis: "Austerità negativa per tutta Europa"

Varoufakis (LaPresse)

PARIGI – Yanis Varoufakis, Il ministro delle Finanze greco, che inizia oggi, 1 febbraio, a Parigi un tour europeo, in un’intervista a Le Figaro spiega che il programma di austerità imposto nel suo Paese è “molto negativo per tutta l’Europa”. “Lo sfidiamo non solo perché non è un bene per la Grecia, ma perché è un male per tutta l’Europa”, sottolinea Varoufakis al settimanale greco To Vima.

“Non dimenticate che tutto questo non è solo una crisi della Grecia. Il debito dell’Italia è insostenibile, la Francia sente il respiro della deflazione sul collo, anche la Germania è in deflazione. Siamo in una fase di calo dei prezzi”, ha aggiunto il ministro.

E la crisi greca, con i possibili effetti sull’economia dell’Unione europea, è stata al centro di un lungo colloquio nel pomeriggio tra il presidente del Consiglio Matteo Renzi e la cancelliera tedesca Angela Merkel, all’indomani dell’elezione di Sergio Mattarella al Quirinale.