M5s sospende per un mese Corrao, D’Amato e Pedicini dopo il no al Mes

di redazione Blitz
Pubblicato il 4 Giugno 2020 13:32 | Ultimo aggiornamento: 4 Giugno 2020 13:32
M5s sospende per un mese Corrao, D'Amato e Pedicini dopo il no al Mes

M5s sospende per un mese Corrao (nella foto Ansa) D’Amato e Pedicini dopo il no al Mes

ROMA – Sospesi per un mese dal Movimento 5 Stelle gli europarlamentari Ignazio Corrao, Rosa D’Amato e Piernicola Pedicini.

Sono i tre che lo scorso 17 aprile hanno votato contro una risoluzione sui possibili strumenti di intervento contro la crisi del coronavirus. Quella contenente anche il Mes.

Secondo alcuni, la sospensione di Corrao sarebbe anche una mossa per isolare la fronda ribelle capitanata da Alessandro Di Battista, al quale è considerato molto vicino.

Corrao, tra gli esponenti più in vista del Movimento in Sicilia è stato sollevato anche dall’incarico di “facilitatore”, cioè coordinatore, degli enti locali.

All’agenzia Dire, l’europarlamentare commenta così: “Rispetto il verdetto dei probiviri e non farò reclamo, i problemi a cui pensare sono altri”, dice.

“Resto convinto che nel merito eravamo nel giusto – aggiunge – e trascorse queste quattro settimane tornerò con ancora più forza ed energia per cercare di cambiare e rinnovare in meglio il M5s in vista del congresso”. Che è previsto entro fine 2020. (Fonte: Dire).