Ligresti, Angelucci, Scajola, Verro: viavai a Palazzo Grazioli

Pubblicato il 9 Giugno 2011 22:53 | Ultimo aggiornamento: 9 Giugno 2011 22:55

Palazzo Grazioli (foto Lapresse)

ROMA – Tutti vanno da Silvio Berlusconi, nel tardo pomeriggio di giovedì c’è un gran viavai a Palazzo Grazioli. I primi ad arrivare sono Salvatore Ligresti, presidente onorario di Premafin, con la figlia Jonella al seguito.

Poi è stata la volta di Antonio e Giampaolo Angelucci mentre in via del Plebiscito, fanno sapere le agenzie di stampa, c’è anche il fratello del presidente del Consiglio Paolo Berlusconi.

Intorno alle otto di sera si è palesato l’ex ministro dello Sviluppo economico Claudio Scajola e poco dopo è arrivato anche il consigliere della Rai della maggioranza, Antonio Verro.

Andavano tutti da Berlusconi, tutti convocati al raduno nella residenza del premier. Chissà cosa si saranno detti.