Berlusconi fa promesse a Scilipoti: piccoli dipartimenti ministeriali crescono

Pubblicato il 2 Aprile 2011 15:09 | Ultimo aggiornamento: 2 Aprile 2011 15:10

Silvio Berlusconi (foto Lapresse)

CATANIA – Il governo prenderà in considerazione al proposta del Movimento di responsabilità di costituire due nuovi dipartimenti ministeriali: quello per la Conciliazione del contenzioso bancario e quello sulle medicine non convenzionali.

Lo ha annunciato il presidente del consiglio, Silvio Berlusconi, intervenendo telefonicamente a Catania all’assemblea regionale del Mrn, colloquiando con Domenico Scilipoti.

”Andremo avanti sino alla fine della legislatura con le riforme che avevamo indicato nel programma elettorale – ha detto il premier – e dentro quelle riforme ci sono tutte le misure che potranno soddisfare anche le richieste di Domenico. Avete il mio convinto incoraggiamento ad andare avanti visto che si tratta di risolvere problemi concreti ai quali sono interessate moltissime famiglie italiane.”

”Non penso che possano comportare aggravi di spesa eccessivi – ha sottolineato il presidente Berlusconi – e quindi non vedo ostacoli rilevanti affinche’ si cominci a discutere di queste due proposte con il dovuto scambio di opinioni con i ministri competenti”.